EVENTO SOSPESO

un docupuppets per marionette e uomini

CrAnPi

uno spettacolo di Fabiana Iacozzilli | CrAnPi
collaborazione alla drammaturgia di Marta Meneghetti, Giada Parlanti, Emanuele Silvestri
collaborazione artistica di Lorenzo Letizia,Tiziana Tomasulo, Lafabbrica

Vincitore in-Box 2019

In scena un docupuppets con pupazzi e uomini, un rito collettivo, in bilico tra La Classe morta di T. Kantor e I cannibali di G. Tabori, in cui gli adulti/pupazzi rileggono i ricordi di un’infanzia vissuta nella paura. L’autrice fa nascere la storia dai ricordi delle elementari all’istituto “Suore di carità” e da quelli legati alla sua maestra, Suor Lidia. Questi ricordi/pezzi di legno si muovono su tavolacci che rimandano a banchi di scuola, ma anche da macello o tavoli operatori di qualche esperimento. Intorno il silenzio. Solo rumori di matite che scrivono e compagni che respirano. I genitori sono disegnati su una lavagna e ben presto cancellati. Questi corpicini di legno si muovono nel mondo terrorizzante di Suor Lidia, unica presenza in carne ed ossa che sfugge alla vista di pupazzi e spettatori. In questa ricerca di pezzi di memorie emerge il ricordo in cui Suor Lidia affi da a Fabiana la regia di una piccola scena per una recita scolastica.

la classe


Prenota spettacolo


Data/ora spettacolo

Cognome

Nome

Telefono

E-mail

Numero totale di posti che si intendono prenotare

Note aggiuntive

 voglio iscrivermi alla newsletter

Cliccando sul tasto prenota dichiari di aver letto e accettato la normativa privacy di questo sito