LULA PENA – L’ALTRO FADO

nell’ambito della rassegna SONGWRITING 2020 – canzoni e narrazioni promossa dal Comune di Mira in collaborazione con Caligola

Si esibisce quasi sempre da sola con una voce roca e profonda accompagnata dalla sua fedele chitarra, che suona molto bene e con uno stile personale. Lula Pena, ammirata da Caetano Veloso e Rodrigo Leão, sa emozionare per la sua sensibilità mesmerica. Cantautrice e poetessa di Lisbona, dopo l’esordio discografico nel 1998 con «Phados» s’impone al pubblico nel 2010 con l’album «Troubadour». Entra nel circuito “world” con uno showcase al Womex Festival del 2014, dove torna, ma sul palco principale, nel 2016; nello stesso anno approda anche al Premio Tenco. Nel 2017 esce il suo nuovo disco, «Archivo pittoresco» (appena il terzo in oltre vent’anni di carriera). Dici Portogallo e immagini il fado: niente di più inesatto per chi ha davvero poco a che fare con le nuove dive del canto lusitano. Lula Pena è partita dal fado per andare oltre al fado, consegnando al nuovo secolo la sua musica nostalgica con una poetica spoglia, disadorna, e per questo contemporanea.

L.Pena 1

 


Prenota spettacolo


Data/ora spettacolo

Cognome

Nome

Telefono

E-mail

Numero totale di posti che si intendono prenotare

Note aggiuntive

 voglio iscrivermi alla newsletter

Cliccando sul tasto prenota dichiari di aver letto e accettato la normativa privacy di questo sito