MAX MANFREDI

 

“Dremong” è l’ultimo lavoro discografico del cantautore genovese, ma anche scrittore, Max Manfredi (il migliore della sua generazione, per Fabrizio De Andrè), due volte Premio Tenco, nel 1990 con “Le parole del gatto” (migliore opera prima) e nel 2009 con “Luna persa” (miglior disco dell’anno). Dal suo ultimo album ha tratto lo spunto per questo “viaggio in una tana”, che è naturalmente quella di Dremong, un orso tibetano. Affronterà la nuova avventura con un trio dal sapore fortemente cameristico (due chitarre e un violino). Benché poco prolifico, Manfredi è cantautore eclettico e profondo, mai banale.


Prenota spettacolo


Data/ora spettacolo

Cognome

Nome

Telefono

E-mail

Numero totale di posti che si intendono prenotare

Note aggiuntive

 voglio iscrivermi alla newsletter

Cliccando sul tasto prenota dichiari di aver letto e accettato la normativa privacy di questo sito